La Scoliosi

E’ una deviazione della colonna vertebrale.
Normalmente si riscontrano due differenti tipologie, una funzionale derivante da  cattiva postura assunta sui banchi di scuola , al lavoro, in auto ed è possibile correggerla con una pratica costante e lenta. La seconda –  Scoliosi anatomico o strutturale  – invece deriva da una vera e propria deformazione della colonna vertebrale, difficilmente modificabile in quanto la spina è distorta a livello osseo; tale disturbo puo’ in ogni caso beneficiare anch’ essa di un miglioramento.

In entrambe le situazioni il problema deve essere valutato dal medico curante o dallo specialista. Ma lo Yoga – pur non essendo considerato terapia medica – puo’ porsi come un valido aiuto, come strumento e metodica in grado di affiancarsi alle terapie classiche già adottate; infatti con l’ esecuzione lenta e dolce di determinate Asana, con l’ ascolto ed il mantenimento della postura, del respiro lungo e profondo, si puo’ lavorare con dolcezza consentendo di migliorare la postura, percezione e bilanciamento del nostro corpo, lavorando con Asana di allungamento e rinforzo consentendo cosi’ alla muscolatura della colonna di porsi in condizione di essere maggiormente flessibile.  Un Benessere ritrovato………

www.yogatorino.net

Pin It on Pinterest