( da una ricerca sul web )

Il cancro è la seconda causa di morte negli U.S.A.  e secondo l’ACA (American Cancer Society), circa 1,2 milioni di persone verranno diagnosticate con un cancro negli Stati Uniti in un anno.  Percorsi di ricerca e applicazione della Riflessologia svolti in Italia e U.S.A.  hanno dimostrato che stimola la circolazione, migliorando l’apporto di sangue e stimolazione nervosa alle aree del corpo che sono congestionate. La Riflessologia non può fare danni, aiuta solo a riportare il corpo in uno stato di equilibrio restituendo al corpo le sue risorse attraverso una migliore circolazione. Ciò significa fornire nutrienti sufficienti a parti del corpo. È proprio come migliorare la qualità del suolo con i nutrienti in modo che la pianta possa crescere al meglio. Esiste un’ampia ricerca sul tema dell’efficacia della Riflessologia e del cancro che ha dimostrato di portare effetti positivi sulla guarigione.  Su  Reflexologyresearch.net  è possibile visionare informazioni e notizie ; lo studio mostra 36 studi sul cancro.

 Studi effettuati su  gruppi di persone che hanno ricevuto trattamenti di  Riflessologia hanno concluso che essa ha:

“Una funzione inestimabile di eliminare il dolore e la sensazione di disagio, alleviare l’effetto collaterale della chemioterapia, rafforzare l’immunità, promuovere la guarigione delle ferite, recuperare la forza fisica prima e dopo l’intervento chirurgico e durante il periodo di chemioterapia”

La Michigan State University è stata in grado di condurre test su 365 donne con cancro al seno. Finanziati dal National Cancer Institute hanno scoperto che i pazienti trattati con Riflessologia con o senza chemioterapia hanno scoperto che le donne hanno avuto una respirazione significativamente inferiore, un sintomo comune nei pazienti con cancro al seno. Di conseguenza, le donne erano nelle condizioni migliori per  svolgere i loro compiti quotidiani.

In poche parole, la Riflessologia per pazienti oncologici aiuta a nelle seguenti situazioni :

  • Stitichezza: se il paziente è in terapia può causare problemi al sistema digestivo
  • Affaticamento – in seguito a radioterapia o chemioterapia
  • Perdita di capelli: i follicoli piliferi possono essere stimolati con l’aumento della circolazione
  • Perdita di appetito – a causa della perdita di energia e del cambiamento delle papille gustative
  • Dolori e dolori
  • Nausea / vomito – effetti collaterali
  • Reazioni cutanee – simili a scottature solari (Radioterapia)
  • Infertilità
  • Diarrea
  • Bocca irritata / secca

Emotivamente, i benefici della riflessologia per i malati di cancro sono:

  • Riduzione di depressione, ansia, disperazione e paura
  • Auto-accettazione
  • Comunicazione migliorata
  • Maggiore senso di benessere e sentirsi sollevati

Complessivamente,  le persone sottoposte a Reflessologia in ambito Oncologico hanno potuto sviluppare una visione più chiara e positiva per fare quei passi nel recupero della  loro salute ottimale.

Pin It on Pinterest

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi